Helvetica I – Tony el Suizo

Inauguriamo una sezione interamente elvetica.

Essendo emigrata da poco, vorrei un poco contribuire a risollevare l’opinione comune che vede gli svizzeri come idioti che votano contro 6 settimane di ferie e a favore dell’aumento dell’IVA.

Cominciamo con una persona assai peculiare. Lui ha tutte le caratteristiche del tipico svizzero: un po’ montanaro, cocciuto come un mulo e generoso quanto basta.

Si chiama Toni Rüttiman, é originario di Pontresina e di mestiere fa il costruttore di ponti.
Di particolare ha che i ponti li costruisce gratis e con materiali “di fortuna”.

A 20 anni, dopo aver concluso la formazione liceale, Toni decide di andare in Ecuador per aiutare le popolazioni colpite da un terremoto, per poi  iscriversi alla ETH di Zurigo per studiare ingegneria civile. Ma non tornerà più.

Da allora ha viaggiato ininterrottamente per mezzo mondo (perlopiù Sudamerica, con scappate in Vietnam e Laos) aiutando le popolazioni a ricostruire ponti crollati.
La sua tecnica é efficace, economica e dalle caratteristiche tipicamente elvetiche. Lui non costruisce, ma insegna alle popolazioni locali come costruire gli agili ponti sospesi da lui progettati. I ponti sono formati da cavi d’acciaio (riciclati dalle filovie elvetiche, che collaborano al suo progetto) e da tubi metallici ottenuti dalle locali compagnie petrolifere. In questo modo nel corso di quasi 25 anni ha contribuito alla costruzione di ca. 540 ponti che vengono utilizzati da più di un milione di persone.

Nel 2002 si ammala della sindrome di Guillain-Barré, e non potendo più viaggiare, sviluppa un software di progettazione per i suoi ponti.

“Linking people, communities, countries, even continents, is so important nowadays. In these countries, people can die because they are cut off”

Maggiori informazioni: swissinfo.ch

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...